Chi scrive gli standard?

Le aziende svizzere nel campo dell’attività fisica e della prevenzione della salute devono essere in grado di innovare e implementare attivamente nuove scoperte, prodotti e servizi. Solo così ogni singolo marchio può rimanere competitivo. Nuove sfide e argomenti mutevoli pongono costantemente nuove domande alle singole aziende.

Principio bottom-up – gli utenti scrivono per gli utenti

Le norme sono redatte da gruppi costituiti da un gruppo di persone interessate. A tale scopo, l’Associazione Svizzera di Standardizzazione (SNV) prescrive per i rispettivi standard i gruppi che sono direttamente collegati al prodotto o al servizio. Nel caso della standardizzazione per l’industria dell’esercizio e della salute, questi sono, per esempio:

  • Fabbricanti e produttori di attrezzature sportive ecc.
  • Rivenditore di accessori sportivi e articoli d’igiene ecc.
  • Autorità sanitarie
  • Club sportivi
  • Università per le Scienze del Movimento Umano
  • e molti altri

Il processo di standardizzazione in sintesi

  • 1

    Sviluppo

    Se esiste un mandato di standardizzazione, gli esperti interessati si organizzano in un gruppo di lavoro e preparano una bozza di norma.

  • 2

    Sondaggio pubblico

    La bozza di norma preparata viene presentata al pubblico per i commenti. Il gruppo di lavoro valuta i commenti ricevuti.

  • 3

    Pubblicazione

    Se in seno al gruppo di lavoro esiste un consenso sulla bozza finale della norma, essa viene pubblicata come norma.

  • 4

    Recensione

    Ogni tre-cinque anni, lo standard viene riesaminato per verificarne la tempestività e confermato, rivisto o ritirato.